LEGUMI, secchi o in scatola?

LEGUMI, secchi o in scatola?




I legumi secchi ed i legumi in scatola hanno una composizione nutrizionale completamente diversa. Questo è dovuto al fatto che i legumi in scatola sono molto più idratati rispetto a quelli secchi, contenendo perciò, a parità di peso, molta più acqua e di conseguenza meno nutrienti.

100 g. di fagioli secchi ad esempio contengono:
- 48 g. di carboidrati circa
- 23 g. di proteine circa
- 2,5 g. di grassi circa.

100 g. di fagioli in scatola contengono invece:
- 20 g. di carboidrati circa
- 7 g. di proteine circa
- 1 g. di grassi circa
- 0,2 g di sale.

Questo potrebbe sembrare apparentemente un vantaggio; in realtà, se ci concentriamo sull'apporto proteico dato dai legumi, notiamo che per raggiungere la stessa quantità di proteine presenti in 100 g. di legumi secchi servirebbero oltre 300 g. di legumi in scatola. In questo modo però la quantità di carboidrati aumenterebbe troppo, così come aumenterebbe la quantità di sale, seppur anche in quelli in scatola non ne contengano molto.

Le scatole di latta inoltre possono trasmettere alcune sostanze ai cibi, tra cui il bisfenolo A. E' perciò importante non esagerare con il consumo di prodotti in scatole di metallo. Per questi motivi è sicuramente preferibile scegliere i legumi secchi a quelli in scatola.

Vuoi coltivare dei legumi?. Troverai delle utili indicazione nella nostra scheda Piselli oppure fagiolo e fagiolini.

Luca Carozzi Biologo Nutrizionista

 

2 Commenti

  1. Amato Salvatore

    Premesso che sono contrario ai cibi in scatola, mi chiedo quale sia il senso di raffrontare 100gr di prodotto in scatola con uguale peso di prodotto secco, per logica bisognerebbe raffrontare con pari peso ammollato e cotto!

    Rispondi
  2. fulvio pernice

    Giusto, normalmente ha senso, come dice Lei, confrontare tra loro due prodotti di pari peso e pronti all’uso. In questo caso però mi sono permesso di fare questo confronto perché ho notato che, nel quotidiano, nella propria cucina, a fronte ad esempio di un’indicazione del consumo di 100 g. di legumi, vi è un po’ di confusione e si tende a pesare o 100 g. di legumi in scatola, o 100 g. di legumi secchi, e molto spesso, per semplicità e comodità, i legumi secchi vengono pesati da crudi e prima dell’eventuale ammollo. In questo articolo ho proprio voluto evidenziare come i 100 g. di legumi in scatola siano in realtà già idratati, e quindi nutrizionalmente molto diversi dai 100 g. di legumi secchi pesati prima della cottura.
    Luca Carozzi

    Rispondi

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Categorie

per accedere a tutti i contenuti e scaricare le schede di Planet Hortus

Iscriviti alla nostra newsletter

Ti invieremo un messaggio per verificare la tua email.




error: Se vuoi scaricare i contenuti del sito, registrati e potrai scaricare i PDF delle schede.

Pin It on Pinterest

Share This

Per utilizzare appieno il sito dovresti accettare l'utilizzo di alcuni cookie da parte nostra. Se non accetti, alcune funzioni del sito saranno limitate. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi